Il colpo di stato di banche e governi

  Forse non è vero che dietro la crisi ci sia un complotto, un colpo di Stato di banche e governi in senso tecnico, alla Malaparte, ma le conseguenze della GCG, Grande Crisi Globale, frutto delle politiche ultraliberiste, cominciata nel 2007 e che nel 2014 ancora sconvolge il mondo, sono palesi. L’economista Luciano Gallino non le elenca ma è facile … Continua a leggere