‘Preti sul lettino’

In una lettera del 1928 al Pastore Pfister, Sigmund Freud scriveva di volere ”difendere la psicoanalisi dai medici e dai preti. Vorrei consegnarla – dichiarava – a una razza che ancora non esiste, una razza di curatori di anime laici, che non abbiano bisogno di essere medici e si autorizzino a non essere preti”. A quasi un secolo di distanza, … Continua a leggere