‘Bufale apocalittiche’

”Ci sono infinte ragioni per sentirsi insicuri, piu’ di 50 anni fa, nonostante il volume delle incertezze non sia aumentato”, ha affermato di recente il sociologo Zygmunt Bauman spiegando che ”e’ cresciuta l’ansia, l’intensita’ delle preoccupazioni, perche’ le lacune tra i nostri mezzi per reagire fattivamente e la vastita’ dei compiti e del mondo che abbiamo davanti sono piu’ evidenti, … Continua a leggere