Amiche mie

  La commissione mensa? “L’ala militare” dei comitati genitori. Inizia così, tra “lasagne pelose” e caffè tra genitori, il nuovo romanzo di Silvia Ballestra, ‘Amiche mie’ (Mondadori), incentrato sulla quotidianità di quattro donne milanesi, prese tra famiglia e lavoro, crisi economica e sociale. Un libro non solo al femminile, ma volutamente “femminista”, come rivendica con orgoglio la scrittrice marchigiana scoperta … Continua a leggere

‘Italia yes Italia no’

  Certe mattine, specie in primavera, agli italiani trasferiti a Londra prende un groppo allo stomaco. Forse non dissimile da quello di tutti migranti di ogni cielo quando il pensiero ritorna verso la strada di casa. Pensi al barista con cappuccino e brioche, guardi le rondini, pensi alle prime fughe al mare… poi però sei a Londra e ti convinci … Continua a leggere

‘Nulla, solo la notte’

  Il giovane Arthur Maxley combatte tra sogni, visioni, flash back e realtà, con la sua profonda solitudine. I suoi tormenti, a cui fa da cornice una giornata estiva a San Francisco, sono raccontati da John Williams nel suo primo libro ‘Nulla, solo la notte’, romanzo breve rimasto finora inedito in Italia a cui è dedicata il 14 marzo una … Continua a leggere

‘Il Cardellino’

  Misteriosa, ricercatissima ed esclusiva come J.D. Salinger e Thomas Pynchon, Donna Tartt a vent’anni dall’esordio del 1992, a soli 28 anni, con Dio di illusioni, è tornata in libreria con un monumentale romanzo, Il cardellino: da oggi anche in Italia per Rizzoli nella traduzione di Mirko Zilahi de’ Gyurgyokai. E per l’occasione la scrittrice verrà anche a Roma, venerdì … Continua a leggere

La costola di Adamo

  In molte hanno appena festeggiato l’8 marzo, ma per tante donne c’è poco da festeggiare. Ce lo ricorda anche l’ultimo giallo di Antonio Manzini, nel quale torna protagonista Rocco Schiavone con un nuovo, drammatico, caso. Dopo l’esilarante esordio in Pista nera, il commissario – anzi vicequestore – trasferito da Roma ad Aosta per motivazioni che in questo secondo romanzo … Continua a leggere

‘Il mondo non mi deve nulla’

  ”Non tutti i ladri vengono per nuocere” affermava sin dal titolo una farsa di Dario Fo in cui il protagonista, entrato in una casa per svaligiarla, riceve telefonate dalla moglie e si trova invischiato in una complicata storia di corna dei proprietari rientrati inopinatamente. Anche l’Adelmo di questo nuovo e ironico racconto, icastico e giocoso noir, ma senza sangue, … Continua a leggere

Il colpo di stato di banche e governi

  Forse non è vero che dietro la crisi ci sia un complotto, un colpo di Stato di banche e governi in senso tecnico, alla Malaparte, ma le conseguenze della GCG, Grande Crisi Globale, frutto delle politiche ultraliberiste, cominciata nel 2007 e che nel 2014 ancora sconvolge il mondo, sono palesi. L’economista Luciano Gallino non le elenca ma è facile … Continua a leggere

‘Piangi pure’

  Piangi, piangi pure, per il sollievo di essere e perché sei ancora vivo: a questo allude il titolo dell’ultimo romanzo di Lidia Ravera, che proprio del sentirsi vivi fa il suo tema, legandolo ai problemi, ai sentimenti, alle necessità, alle illusioni e ai rimpianti, alla voglia di arrendersi o non arrendersi di chi è ormai anziano. Iris De Santis … Continua a leggere

‘Ci rivediamo lassu”

  – Nessun cambio di passo dal noir al picaresco. Pierre Lemaitre, tra i grandi nomi del poliziesco in Francia, vincitore del Premio Goncourt 2013 con “Ci rivediamo lassù” (Mondadori), storia di due reduci della prima guerra mondiale, ha lo sguardo concentrato sull’ingiustizia sociale anche quando si misura con questioni storiche e ha intenzione di continuare a farlo. “‘Ci rivediamo … Continua a leggere

‘Cose che parlano di noi’

  Cose che parlano di noi. Un antropologo a casa nostra’ (Il Mulino, pp. 197, 16 euro). ‘Gli oggetti conservano e possiedono, accolgono ed esprimono le emozioni con cui sono stati associati’: ne è fermamente convinto Daniel Miller, antropologo, autore del libro ‘Cose che parlano di noi’ (il Mulino). Se assumiamo questo concetto come vero, verrà naturale pensare al fatto … Continua a leggere