‘Steve Jobs, l’uomo che ha inventato il futuro’

”Lui era un hippie poco sopra i vent’anni, in jeans e scarpe da ginnastica; io ero un uomo sulla quarantina, un classico uomo d’affari in giacca e cravatta. L’unica cosa in comune fra noi era la barba, che all’epoca portavamo entrambi. Ma presto scoprimmo una passione condivisa: i computer”. Cosi’ Jay Elliot ex vicepresidente esecutivo della Apple ricorda in questo … Continua a leggere

Qui ho conosciuto purgatorio, inferno e paradiso

L’uomo che ha conosciuto le tre condizioni e’ un prete anti-‘ndrangheta: si chiama Don Giacomo Panizza e la sua storia e’ stata raccontata davanti a milioni di italiani da Roberto Saviano di cui e’ stato ospite a ‘Vieni via con me’. Bresciano di origine, Panizza e’ assegnato come prete nel quartiere piu’ estremo di Lamezia Terme, in provincia di Catanzaro, … Continua a leggere

‘Il centenario che saltò dalla finestra e scomparve’

E’ la risposta svedese a Forrest Gump l’arzillo anziano protagonista di ‘Il centenario che salto’ dalla finestra e scomparve’, l’esilarante debutto narrativo di Jonas Jonasson, che in patria ha venduto piu’ di mezzo milione di copie grazie al passaparola, e’ stato ai vertici delle classifiche per oltre un anno e presto diventera’ un film diretto da Felix Herngren. Il libro, … Continua a leggere

‘La prima volta…(sul set)’

C’e’ chi resta ingessato, a chi incollano le orecchie, chi viene scambiato per elettricista, chi ama inforcare la carrozzella e chi si dimentica di togliere la canottiera in una scena di sesso. E’ ‘La prima volta… (sul set), libro edito da Gremese di Sergio Fabi e con prefazione di Carlo Verdone in cui 101 attori raccontano, come spiega puntualmente il … Continua a leggere

Reti

Dire che viviamo in una network society e’ oramai un luogo comune ma e’ anche un dato incontestabile: dalla socializzazione al lavoro, dagli acquisti alla burocrazia, Internet e’ entrato nelle trame dell’eta’ contemporanea, ponendosi ormai non piu’ come una dirompente innovazione tecnologica ma come struttura portante della societa’, non come una novita’ ma come ambito ordinario dell’esperienza quotidiana. Questo volume … Continua a leggere

‘Il magnifico Spilsbury’

Il vero Sherlock Holmes era lui: Bernard Spilbury, patologo forense, padre dei moderni Csi. Si deve a lui la risoluzione di uno dei casi piu’ inquietanti della Gran Bretagna (terra che se ne intende, vedi Jack lo Squartatore) dei primi anni del secolo scorso e che passo’ alla storia come gli ‘omicidi delle vasche da bagno’. Tutto comincio’ nell’estate del … Continua a leggere

Ternitti

La fierezza di una donna, la meschinita’ di un uomo, la tragedia di un lavoro che da una parte sostenta e dall’altra uccide, la Puglia e la Svizzera, due estremi, pagine di poesia che hanno il ritmo martellante della taranta: dopo Il paese delle spose infelici (che sta per diventare un film) e Vita precaria e amore eterno, ecco Ternitti … Continua a leggere

‘Libertà e benessere in Italia’

Gennaro, nell’anno dello sbarco di Garibaldi a Marsala, viveva a Napoli con la moglie e due figli e uno stipendio di 650 lire piemontesi che la famiglia spendeva per circa due terzi per mangiare. Oggi il bis-bisnipote Giuseppe, operaio a Napoli con una famiglia di quattro persone, guadagna 1.905 euro e solo il 30% e’ dedicato all’alimentazione. Tra i loro … Continua a leggere

‘Insolita storia di una vita normale’

La giovinezza in Sud America di un figlio di emigrati ai primi del secolo scorso, il suo viaggio di ritorno a ”riveder le stelle dell’altro polo”, l’esperienza della guerra, una certa vocazione religiosa, il secondo Novecento trascorso a prendersi cura degli uomini, la fine del millennio. Sono questi i temi di Insolita storia di una vita normale, esordio narrativo di … Continua a leggere

La grande casa

Memorie di un passato rubato, ricostruito grazie a un’enorme scrivania che nasconde i suoi segreti in 19 piccoli cassetti, di cui solo uno non si puo’ aprire. Come risucchiati da un vento impetuoso, storie lontane convergono a New York nella casa di Nadia, scrittrice in affanno lontana dal mondo, chiusa in una solitudine invalicabile ma non ”infelice”. Sara’ una telefonata … Continua a leggere