‘La rivoluzione promessa’

La Costituzione e’ un tema all’ordine del giorno nel dibattito politico e in difesa della Carta il 12 marzo ci saranno manifestazioni in tutta Italia. Ma e’ anche legata alla storia della nostra Repubblica ed e’ tornata di grande attualita’ ora che si celebrano i 150 anni dell’Unita’ d’Italia. In un momento carico di problematiche in cui i cittadini sono … Continua a leggere

Il lago dei sogni

”I libri distrutti e condensati nella potentissima memoria della Grande Mente. Distrutti anche giornali, fumetti e riviste. Distrutto tutto quello che aveva a che fare con carta e inchiostro. Ma la Grande Mente un giorno si ribello’ e ando’ in tilt. Lo fece con cattiveria quasi umana, perche’ cancello’ tutti i dati e poi si suicido’ esplodendo”, raccontano alcuni extraterrestri … Continua a leggere

Osservazioni sul disegno

Poesia e disegno, parole e segni in punta di matita: sulle piu’ fragili ed eteree tra le arti Yves Bonnefoy, il maggiore poeta francese vivente e una delle voci piu’ alte della poesia contemporanea, intreccia un saggio sulla ‘precisione dello sguardo’ che accomuna i facitori di parole e i creatori di immagini. Bonnefoy surfa con le sue note poetiche sulla … Continua a leggere

“Le donne che leggono sono sempre piu’ pericolose”

Maria intenta a leggere al momento dell’arrivo dell’Angelo dell’Annunciazione. La marchesa Emilie du Chatelet con il compasso in mano. Di lei, amante di Voltaire, il filosofo scriveva quando nacque la sua prima bambina: ”la neonata fu posata su un libro di geometria, mentre sua madre radunava le carte e veniva portata a letto”. Sono due dei ritratti proposti nel libro … Continua a leggere

‘Se la fortuna e’ nostra’

Potrebbe sembrare semplicemente la storia di una famiglia, di un nonno come emblema di un mondo contadino, legato alla terra, che finisce, ma in realtà è molto di più, è la metafora aspra, dura, dolce, di una rigenerazione, di una rinascita, di una trasformazione dolorosa e meravigliosa assieme. Quella di un uomo che sta vivendo un momento molto difficile e … Continua a leggere

‘Altri regni’

Vi offro un piccolo esempio. Un giorno di marzo del 1915 mamma, Veronica e io ricevemmo un invito (un ordine) a partecipare a un pranzo sulla nave di papa’ (una nave ausiliaria, ricordo). Nessuno di noi voleva andarci, ma in pratica non avevamo scelta: o il pranzo sulla nave di papa’ oppure, in caso di rifiuto, diverse settimane (forse un … Continua a leggere

Nativi digitali

Giocano ai videogames, smanettano con gli smartphone, hanno un blog, comunicano sui social network, usano telecomandi e gadget tecnologici come fossero un’estensione del loro corpo, anche in eta’ prescolare e prima che imparino a leggere: sono i nativi digitali, i nostri figli, nipoti, cugini. Bambini e giovani diversi da tutti quelli che li hanno preceduti, una nuova specie nata dopo … Continua a leggere

Io cammino in fila indiana

Una raccolta di pezzi brevi, con lo stesso stile fluido e il ritmo ipnotico che contraddistingue i suoi racconti a Parla con me: dopo la tv e il cinema, Ascanio Celestini torna alla scrittura con ‘Io cammino in fila indiana’, per raccontare le storie di un piccolo paese che mostrano in realta’ un concentrato dell’Italia contemporanea. ”C’era una volta un … Continua a leggere

Mammut

Rifiutato per ben 55 volte da 33 editori diversi, il romanzo primo (finito di scrivere nel 1987) del vincitore dello Strega dell’anno scorso, riappare ora per la Mondadori che solo nel 1994 la Donzelli infine pubblico’: testa dura Pennacchi che per ben sette anni ha errato – con tanto di viaggio a Milano per piazzare il testo – da una … Continua a leggere

‘Storia naturale del nerd’

Quando si parla di nerd viene subito in mente l’immagine di un secchione dagli occhiali spessi e dall’abbigliamento fuori tempo, appassionato di tecnologia e fantascienza e tendenzialmente asociale. Insomma, quello che nel gergo comune viene definito uno ‘sfigato’. Questo stereotipo e’ pero’ cambiato nel tempo grazie anche a Steve Jobs, Mark Zuckerberg, Bill Gates, diventati il prototipo di persone geniali, … Continua a leggere