‘La tirannia dell’e-mail’

L’e-mail sta diventando il tiranno che scandisce le giornate, condiziona il lavoro, rovina i rapporti, fa diminuire la vista. Nessuno riesce a liberarsene, tanto che in un sondaggio Usa il 67% delle persone, dai 13 anni in su, intervistate ha dichiarato di aver consultato la posta finanche sotto le lenzuola. Del resto secondo un’altra indagine della Stanford University il 90% … Continua a leggere

Le maschere della notte

Il ‘Simenon fiammingo’ Pieter Aspe e’ uno scrittore fuori dagli schemi come il commissario Van In, protagonista della sua lunga serie di gialli molto apprezzati da qualche anno anche in Italia, dove e’ appena uscita la terza inchiesta. Dopo ‘Il quadrato della vendetta’ che da noi ha venduto oltre 50 mila copie e Caos a Bruges, 20 mila copie in … Continua a leggere

“Voci, gossip e false dicerie”

”Ogni diceria ha il suo pubblico” recita l’epigrafe con cui Cass R. Sunstein, professore di diritto a Harvard, apre il suo libro, citando Leo Postman e Gordon Allport, autori della ‘Psicologia dei pettegolezzi’. Ed e’ talmente vero che Segolene Royal, due mesi fa, in occasione della giornata nazionale contro lo schiavismo, ha tessuto pubblicamente le lodi di Leon Robert de … Continua a leggere

“Donne, vodka e gulag”

Cosa sarebbe successo se Diego Armando Maradona fosse finito nel girone infernale dei desaparecidos sotto la dittatura militare argentina? Il mondo avrebbe perso il suo campionario di finte e dribbling impossibili in mezzo al campo. E di follia e irresolutezza fuori dal rettangolo verde. Una situazione impossibile da immaginare, se non fosse già realmente successa nella Russia del dopo Stalin. … Continua a leggere

“La vita e’ un’altra storia”

In inizio fu – come per tanti, nemmeno a dirlo – Borges. Quello delle ficciones. E dopo Borges – come per tanti, ma meno scontato – fu Italo Calvino, Le sue lezioni americane. Lasciò un segno importante, un’incisione da qualche parte della sua pietra di talento, che lo accompagna ancora oggi, molti molti anni dopo. Quando lo scrive e quando … Continua a leggere

‘Beautiful Malice’

La letteratura sentimentale e’ tornata, ma assume i contorni e i chiaroscuri di questi nostri tempi tutt’altro che solari, quindi si vena di nero, anzi di noir, quando non si nasconde dietro i mantelli dei tanti vampiri buoni e innamorati che vanno per la maggiore da un po’ di tempo. Ecco quindi perche’, dopo anni di rifiuti, ora la casalinga … Continua a leggere

‘Bankster’

”Mezzi banchieri e mezzi gangster, peggiori di Al Capone”: in una parola Bankster. Cosi’ vede i banchieri Elio Lannutti, impegnato nella difesa dei consumatori, prima dalla presidenza dell’Adusbef e ora anche sugli scranni del Senato. Cosi’ titola anche il suo ultimo libro-intervista. Con l’aiuto di due giornalisti specializzati in inchieste economiche, Andrea Cinquegrani e Rita Pennarola, il ”difensore dei cittadini” … Continua a leggere