‘La bambina nata due volte’

di Nicoletta Tamberlich Le lussureggianti colline di Rio de Janeiro, i vicoli oscuri di Montevideo, le piazze rivoluzionarie di Cuba: tre generazioni di donne a confronto, il coraggio e l’aspirazione contro ogni ostacolo e pregiudizio. Una storia di amore e peccato, sacrificio e redenzione, che esplora la potenza delle radici, la forza e la determinazione di donne unite dalla volonta’ … Continua a leggere

“Portami a casa”

(di Nicoletta Tamberlich) ”Papa’ e’ morto”, annuncia Wendy con nonchalance, come se fosse gia’ successo prima, come se succedesse ogni giorno. Puo’ dare veramente sui nervi questo suo modo di fare, il suo restare perfettamente imperturbabile sempre e comunque, persino di fronte alla tragedia. ”E’ morto due ore fa”. ”Come sta mamma?”: ”mamma e’ mamma, sai? Ha voluto sapere quanto … Continua a leggere

‘Testa di capo’

Scorrendo le pagine di ”Testa di capo” piu’ volte ti immedesimi nelle storie. Leggi e pensi: ”E’ proprio vero, quel mio collega fa esattamente cosi’. Gia’, mi fossi comportato in quel modo, sarebbe stato meglio. Quasi, quasi, glielo dico al mio capo che sbaglia tutto. Che razza di stronzo quel manager, proprio vero che tutto il mondo e’ paese”. L’ultimo … Continua a leggere

“Storia delle nuvole”

Evanescenti, ambivalenti, in continua metamorfosi. Parlare delle nuvole e’ come cercare di dare forma a qualcosa che e’ sempre in divenire. Tonino Ceravolo, esperto di storia e antropologia religiosa, e’ riuscito nella difficile impresa di scrivere una ‘Storia delle nuvole’ da Talete a Don DeLillo. Il libro parte dall’ipotesi nebulare di Kant-Laplace sull’origine del mondo da una nuvola per arrivare … Continua a leggere

‘L’altalena del respiro’

Il lager e’, purtroppo, uno dei simboli sostanziali del Novecento e, oltre a quelli nazisti e al Gulag sovietico, ne sono esistiti vari altri. Herta Muller, ultimo premio Nobel per la letteratura, ci parla di quelli che il regime comunista in Romania riservo’ alla minoranza tedesca del paese, di cui la famiglia della scrittrice faceva parte, accusando solo essa dei … Continua a leggere

“Lady Gaga”

Ci hanno provato in tante a fare le scarpe a Madonna. E pare proprio che Stefani Joanne Angelina Germanotta, in arte Lady Gaga, ci stia riuscendo. Il tutto con il benestare di Lady Ciccone che, dopo una finta lite in diretta al Saturday Night Show – dove le due si sono accapigliate e insultate dopo aver ballato insieme – l’ha … Continua a leggere

“Sgradevole è bello”

Todd Solondz o lo si ama o lo si odia. Difficile restare indifferenti alla sua scarna cinematografia fatta di pochi film e tutti urticanti. Ora su di lui esce un bel libro di Diego Mondella dall’emblematico titolo ‘Sgradevole e’ bello Il mondo nel cinema di Todd Solondz’. Autore indipendente Usa di film cult come ‘Fuga dalla scuola media’, l’insuperabile e … Continua a leggere

“Il valore dei giorni”

Il valore dei giorni e’ quello di non farli passare tutti eguali, senza scoprirne la particolarita’ di ognuno, prigionieri delle abitudini e dei ritmi che non lasciano tempo per pensare, quelli, per esempio, di una multinazionale finanziaria, per la quale contano solo tempi rapidi, cifre, affari, senza alcuna ombra d’umanita’, che potrebbe rivelarsi un’incrinatura in un meccanismo perfetto secondo le … Continua a leggere

‘Il parto in casa, istruzioni per l’uso’

Partorire in un’atmosfera di intimita’ e fiducia potrebbe aiutare la diminuzione dei parti cesarei? Secondo Elisabetta Malvagna, giornalista dell’ANSA, certamente si’. Ma come ottenere tutto cio’, ora che le nascite sono sempre piu’ regolate dai ritmi ospedalieri e dalla paura di contenziosi legali? La risposta della Malvagna e’ spiegata nel dettaglio nel suo secondo libro sull’argomento, ‘Il parto in casa … Continua a leggere

‘Prenditi cura di me’

La citta’ d’arte per eccellenza, Firenze, diventa una qualsiasi citta’ italiana, ingorgata dalle macchine e in cui la vita oggi e’ difficile e ogni passione e’ spenta, tranne quella della sopravvivenza, del cercare di farcela, del colpo di fortuna, del fare un po’ di soldi. Stefano, il protagonista di questo ultimo romanzo di Francesco Recami – che l’anno scorso con … Continua a leggere